Tracciabilità Vino Anticontraffazione 4.0

Tracciabilità Anticontraffazione Vino

Industria 4.0 - Cantina 4.0

In funzione delle esigenze della Cantina studiamo sistemi di Tracciabilità e Anticontraffazione dedicati soddisfacendo i più alti canoni Tecnologici e di Sicurezza. Le soluzioni possono essere molteplici e sono “vestite” sulle singole esigenze in funzione delle metodologie di lavoro e delle infrastrutture disponibili.

Lo Studio dei sistemi di tracciabilità del prodotto possono essere sia internamente che esternamente alla cantina:

  • bottiglia,
  • cartone,
  • pallet,
  • ecc…

Ogni soluzione è ricercata rapportandosi alle esigenze di ogni singolo cliente e in funzione  degli impianti esistenti in cantina con cui i sistemi devono interfacciarsi;

I sistemi di tracciabilità sono sviluppati in maniera dedicata per ogni singolo cliente e possono intrecciarsi con sistemi anticontraffazione.

INDUSTRIA 4.0 - rintracciabilita-e-tracking

Vari possono essere gli obiettivi per cui si vogliono sviluppare questi sistemi:

  • evitare che prodotti destinati a certi mercati vadano a finire in mercati paralleli;
  • evitare che i prodotti finiscano in punti vendita non voluti;
  • seguire la “strada” percorsa dai prodotti;
  • migliorare l’ eliminazione di “falsi” prodotti;
  • facilitare la tracciabilità dei percorsi dei prodotti;
  • valutare i percorsi dei prodotti internamente all’ azienda;
  • ecc…

Cantina 4.0 aiuta il cliente nella scelta degli obiettivi e nelle modalità di ottenimento degli stessi attraverso sistemi software e/o hardware.

Vino - Anticontraffazione - Rfid - NFC - Cantina 4.0

La Progettazione dei sistemi di Tracciabilità e Anticontraffazione  per il prodotto Vino(e simili) si basa su determinate scelte tecniche ed economiche;

 i sistemi sono costituiti dall’ intreccio di 3 elementi fondamentali:

  • sensoristica;
  • automazione;
  • software.

Questi 3 elementi in correlazione tra loro permettono di progettare sistemi di Tracciabilità e Anticontraffazione dedicati in funzione delle singole esigenze di ogni cliente, considerando sia l’ impiantistica a disposizione sia l’ obiettivo da raggiungere. La soluzione migliore risulta sempre essere quella dedicata e studiata ad hoc poichè ogni cliente ha le sue necessità non replicabili.

Si può spaziare per esempio da soluzioni automatizzate a soluzioni semiautomatiche o addirittura manuali;

Certificazione Filiera Vino

“Wine Blockchain” per la Territorialità, la Tracciabilità e la Qualità del prodotto.
La prima soluzione digitale per la certificazione della filiera di produzione del vino.

A cosa Serve ?

Industria 4.0 - Cantina 4.0 - wine-blockchain-agriopendata-ez-lab

 

WINE Blockchain restituisce il legame di fiducia e trasparenza tra il produttore e il consumatore finale, attraverso la Tracciabilità (certificata dal codice di sicurezza blockchain) della filiera di produzione nonché della provenienza e della trasformazione dei prodotti agricoli (in particolare BIO e DOCG).

Una soluzione innovativa e applicabile nel mercato agroalimentare, soprattutto made in Italy, che mette d’accordo tutti, consentendo di valorizzare la produzione agricola di qualità, combattere i “falsi” e la contraffazione nel settore food e allo stesso tempo garantisce prodotti sani e certificati all’utente finale, il quale grazie all’etichetta intelligente posta sulla bottiglia di vino (QR Code o TAG NFC), potrà verificare dal proprio supporto digitale (smartphone o altri mobile device) la “carta d’identità digitale” del prodotto, dalla proprietà all’intero processo di coltivazione, produzione e trasformazione del vino, fino alla sua distribuzione.

Come Funziona?

Industria 4.0 - Cantina 4.0 - wine-blockchain-agriopendata-ez-lab

 

La tecnologia Blockchain, che abilita questa soluzione, è caratterizzata da un database contenente un registro di tutte le transazioni, per cui ogni partecipante può verificare la validità della catena delle transazioni.

Attraverso un processo di condivisione in rete di tutte le informazioni connesse al prodotto, il consumatore potrà verificare, in qualsiasi momento e punto vendita, provenienza, caratteristiche organolettiche e l’intera filiera agroalimentare e industriale della bottiglia certificate dal produttore, semplicemente avvicinando il proprio smartphone al QR Code o al chip NFC presente sul retro etichetta.

Sarà possibile conoscere il campo in cui è stato coltivato, le viti utilizzate, ma anche i trattamenti fitofarmaci e agricoli effettuati con tutto i passaggi e metodi produttivi.

CONTATTACI

×

Ciao!

Clicca sul contatto sotto e scrivici tramite WhatsApp oppure inviaci una email info@cantina40.it

× Posso aiutarti? Scrivimi con WhatsApp